I’m a Creative Commons full user

Giovedi’ mattina aprendo la cassetta della posta, sono stato piacevolmente sorpreso dall’arrivo di un pacchetto con mittente “Creative Commons”. Finalmente! Erano passati oramai quasi 2 mesi da quando feci la donazione sul loro sito e mi stavo quasi scordando che mi avrebbero dovuto mandare un po’ di gadget. E invece eccoli qua!

Creative Commons - Some Rights Reserved

Ma che cos’e’ la “Creative Commons”? Provo a spiegarvelo brevemente.

La CC inanzitutto e’ un organizzazione non-profit Americana che qualche anno fa ha lanciato sul web 6 tipi di licenza per la protezione del copyright in rete.
In pratica quello che la CC ha intenzione di fare e’ di rendere condivisibile tutti i lavori creativi sul web utilizzando delle licenze libere, che ognuno puo’ scegliere in base a quello che ha intenzione di pubblicare e a come vuole farlo. Se per esempio mi scrivo qualcosa su un block notes quello che io ho scritto e’ mio di diritto e in teoria nessuno potrebbe leggerlo se io non gli do l’autorizzazione. Ora su Internet e’ possibile che io voglia invece condividere con altri le mie idee, pensieri, prodotti, ecc… e potrei aver bisogno di proteggere o meno queste mie creazioni. Qui subentra la CC che con le sue 6 licenze mi da la possibilita’ di riservare alcuni diritti su quello che pubblico o di individuare subito se il materiale di altri che sto visualizzando lo posso copiare, condividere, riutilizzare, ecc…
Le licenze si basano appunto, sul principio “alcuni diritti riservati” (some rights reserved) e sono queste:

In questo modo ognuno puo’ scegliersi quella che piu’ gli fa comodo ai suoi scopi e citandola nel proprio sito web, per esempio, gli utenti che vorranno copiare o utilizzare qualcosa saranno costretti a seguire la licenza che il titolare ha stabilito.
Con quella che utilizzo io in questo momento su questo blog, chiunque puo’ fare qualsiasi cosa con il materiale pubblicato (usi commerciali, ridistribuzione, derivazioni, ecc..) a patto che venga riconosciuta l’attribuzione (ovvero il mio nome e cognome) e che se qualcuno ne creasse un lavoro derivato che utilizzi la mia stessa licenza per la sua creazione.
Ovviamente la mia spiegazione e’ molto sintetica la CC fa molto di piu’ ma se siete interessati vi consiglio la lettura della FAQ, che purtroppo non e’ stata ancora tradotta in italiano, o di visitare il loro sito.
Ah, e se volete anche voi i gadget CC basta fare una piccola donazione.

Post simili:

If you enjoyed this post, please consider to leave a comment or subscribe to the feed and get future articles delivered to your feed reader.

3 Responses to “I’m a Creative Commons full user”
  1. MicheleM
    23:25 on May 24th, 2005

    grazie Henry bello il Dildo laser dovrei proporlo a qualche amica… ;)

  2. Carlo
    18:50 on May 23rd, 2005

    Le licenze Creative Commons sono nun argomento molto discusso ultimamente grazie per il post chiarificatore.

  3. Henry
    15:45 on May 23rd, 2005

    bel blog!

Leave a comment

(required)

(required)


*

Categories