Ubuntu/Debian: Grub errors. Don’t panic!

Quante volte vi sara’ successo di incappare in un qualche errore di Grub al boot? A me diverse e ogni volta si inzia col panico totale ma per fortuna si finisce col pc acceso e un grosso sospiro di sollievo.
Dato che anche ieri mi e’ capitato e’ ora che spenda due parole su un paio dei piu’ fastidiosi e frequenti errori di Grub, l’error 21 e l’error 15.

Grub Error 21 :
Selected disk does not exist.
E’ molto probabile che sia successo qualcosa al vostro MBR, magari in fase di installazione/reinstallazione. La procedura e’ abbastanza semplice,fate il boot con una distro Live e andate in un terminale.
Montate la partizione contenente la boot (io ce l’ho divise boot e root):

sudo mount -t ext3 /dev/sda2 /boot (calcolando che la /boot sia in /dev/sda2 e in questo caso l’impostazione di Grub e’ hd0,1)

lanciate un grub-install nella partizione di boot:

sudo grub-install /dev/sda2

lanciate Grub ed eseguite i seguenti comandi:

sudo grub

grub> root (hd0,1)

grub> setup (hd0)

A questo punto MBR e configurazione di Grub sono state ripristinate al reboot dovrebbe ri-funzionare tutto.

Grub Error 15:
File not found
Solitamente questo errore compare quando non vengono trovati i file necessari per avviare il sistema, a me personalmente e’ capitato quando avevo sbagliato a settare la partizione di root, configurando Grub con la partizione di boot al posto di quella di root.
Sistemare il problema (se non e’ un problema hardware o di file corrotti) e’ alquanto semplice, con questo errore al boot dovreste comunque avere il prompt di Grub, digitate “c” per la command line, ed eseguite questi comandi:

grub> root (hd0,1)

grub> kernel /vmlinuz-2.6.20-15-generic root=/dev/sda3

grub> initrd /initrd.img-2.6.20-15-generic

grub> boot

Se avete eseguito tutto correttamente (ricordatevi che potete usare il <tab> per completare automaticamente il nome del kernel e dell’initrd) il sistema partira’ senza alcun problema, ovviamente anche qua vale il discorso che root (hd0,1) va settato a seconda del vostro partizionamento.
Una volta rientrati nel vostro sistema controlalte che il file di conf sia corretto soprattutto la riga “# kopt root=…” che e’ probabilmente la causa dell’errore. Una volta modificata lanciate il comando:

sudo update-grub

Ci sono poi altri errori di Grub ma ne riparleremo, per il momento questi appunti dovrebbero bastarvi per fare tirare anche a voi il fatidico sospiro di sollievo :)

Post simili:

If you enjoyed this post, please consider to leave a comment or subscribe to the feed and get future articles delivered to your feed reader.

9 Responses to “Ubuntu/Debian: Grub errors. Don’t panic!”
  1. Manolo
    22:42 on August 21st, 2008

    A me veniva fuori error 17 ma seguendo la procedura dell’ error 15 ne sono venuto a capo.
    Ora dove trovo il file conf con la relativa riga “# kopt root=…” e quale è l’errore che devo trovare e relativa correzzione???
    Comunque è gia una bella cosa essere entrati e lavorarci.

    ciao e grazie

  2. farronait
    22:10 on May 4th, 2008

    in menu.lst effettivamente appare scritto che :

    title Ubuntu 7.10, memtest86+
    root (hd0,3)
    kernel /boot/memtest86+.bin
    quiet

    title Other operating systems:
    root

    # This entry automatically added by the Debian installer for a non-linux OS
    # on /dev/sda1
    title Windows Vista/Longhorn (loader)
    root (hd0,0)
    savedefault
    makeactive
    chainloader +1

    ma neppure hd0,3 viene riconosciuto (mi si da errore 21)

    sapete come aiutarmi?
    ciao

  3. farronait
    21:48 on May 4th, 2008

    idem!!!!!!
    e soprattutto eseguendo i comandi suggeriti sopra, mi si dice che hd0,0 non esiste!
    mha!!?!?!

  4. stesso problema
    13:39 on April 30th, 2008

    ho lo stesso problema di Uakko.

    la schermata e` cosi`:

    grub loading stage1.5

    grub loading, please wait…

    error 15

    _

  5. Uakko
    13:17 on April 21st, 2008

    Ho anche io un problema con l’error 15, con la Ubuntu 8.04, ma poi si blocca tutto e non posso scrivere nulla, che faccio?

  6. How to clone/copy hard disk in Linux
    13:51 on March 11th, 2008

    […] Se invece grub parte ma vi presenta degli errori potete far riferimento a un vecchio post che scrissi riguardo i vari errori di grub. […]

  7. Ubuntu/Debian: Grub error 21 ed Grub error 15. Niente panico! | www.Yume.it
    09:32 on February 28th, 2008

    […] Via | Michelem […]

  8. Noris
    17:13 on August 19th, 2007

    Ciao,…ma a me succede che ho due HD sata in raid1,30Gb con WinXP il resto di 80Gb volevo installare ubuntu7.04.
    In fase di installazione mi partiziona solamente il secondo disco,il raid non me lo vede.
    Ovviamente quando riavvio il grub mi da errore 21.
    Perchè non mi vede il raid1????
    COme cacchio si fa????sono due mesi che sto’ diventando pazzo.

  9. Don't panic! (GRUB Error 21) « Jpeg Corner
    10:01 on May 18th, 2007

    […] da grub con > quit e riavviamo tranquillamente. L’MRB dovrebbe essere a posto! La fonte, a cui devo un sentito ringraziamento! (qui è spiegato anche come risolvere Error […]

Leave a comment

(required)

(required)


*

Categories