Il privilegio di essere un guru

Lorenzo Licalzi

Un simpatico e presuntuoso dongiovanni che impiega tutte le energie e ogni minuto libero dal lavoro di infermiere per conquistare più donne possibili. Andrea Zanardi ha i suoi territori di caccia e i suoi infallibili sistemi: si aggira per il mercato con la calcolata goffagine di un single imbranato, abile a intenerire i cuori di floride casalinghe prodighe di consigli sulla spesa; è un entusiasta no global quando si tratta di sedurre una fotografa free lance durante gli scontri del G8 di Genova. L’impresa più ardua di Andrea inizia il giorno in cui incontra Maria, fanatica di prodotti biodinamici e cultrice di filosofie orientali: dovrà abbracciare alberi zeppi di resina per far sentire loro il suo amore, partecipare a una tre-giorni meditativa con un famoso guru.

Recensione: Il privilegio di essere un guru

Post simili:

If you enjoyed this post, please consider to leave a comment or subscribe to the feed and get future articles delivered to your feed reader.

One Response to “Il privilegio di essere un guru”
  1. mistyka
    10:24 on December 28th, 2011

    Great website…

    Here are some of the sites we recommend for our visitors…

Leave a comment

(required)

(required)


*

Categories